“Giustizia è la volontà costante e perenne di dare a ciascuno ciò che gli spetta di diritto”
Ulpiano 

Advocacy & Sociale

Lo Studio Vinti & Associati sceglie ogni anno alcune iniziative di consulenza ed assistenza ad alto contenuto etico e morale. La finalità che perseguiamo è contribuire con la nostra attività professionale al bene comune, in un’ottica di crescita del senso di comunità.

Secondo noi, l’esercizio di attività pro bono è, infatti, diretta espressione della funzione sociale dell’Avvocatura sancita dall’articolo 8 della Legge che disciplina la professione forense.

La nostra Associazione professionale mette tutta la propria esperienza e le proprie competenze specialistiche al servizio di persone svantaggiate, organizzazioni non profit e individui o collettivi coraggiosi motivati da ragioni di interesse pubblico.

La nostra mission è difendere e promuovere i diritti e le libertà di tutti, unendo l’attività di advocacy all’azione legale per “fare la differenza e creare insieme il cambiamento”.

Abbiamo lavorato e stiamo lavorando a diverse iniziative. Qui di seguito alcuni esempi che mettono in evidenza il nostro modo di rapportarci con il significato di giustizia, affrontando esigenze legali insoddisfatte.

 

 Attività stragiudiziali e giudiziali:  

  • il Prof. Avv. Dario Caportorto e l’avv. Chiara Geremia nella Class Action promossa dall’Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica, Marco Gentili, Edward Von Freymann, Alessandro Bardini con gli interventi ad adiuvandum di cinque persone, contro il Ministero della Salute al fine di garantire un percorso di erogazione appropriato di ausili e protesi, volto a garantire un’efficace risposta alle singole esigenze delle persone che ne hanno bisogno.

Per saperne di più: https://www.associazionelucacoscioni.it/notizie/comunicati/nuova-udienza-al-tar-sulla-class-action-in-merito-agli-ausili-protesici

  • il Prof. Avv. Dario Capotorto e l’Avv. Corinna Fedeli nella storia sentenza del TAR Lazio che dichiara l’illegittimità delle cosiddette ordinanze antiprostituzione a seguito del ricorso proposto dall’Associazione Radicale Certi Diritti e dal Comitato per i Diritti Civili delle Prostitute – Onlus.

Per saperne di più: https://www.segretaricomunalivighenzi.it/archivio/2019/aprile/tar-lazio-n-4175-2019.pdf

-Il Prof. Avv. Dario Capotorto e l’Avv. Corinna Fedeli nell’azione avverso silenzio-inadempimento rispetto all’obbligo gravante sul Ministro della salute di concludere il procedimento volto alla definizione delle modalità di registrazione delle disposizioni anticipate di trattamento presso la banca dati nazionale di cui all’art. 1 comma 418 della legge 27 dicembre 2017, n. 205. Ricorso proposto dall’Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica, che ha portato all’emanazione del decreto da parte del Ministero.

Per saperne di più: https://www.repubblica.it/cronaca/2019/10/05/news/biotestamento_parola_al_tar_contro_il_ministero_della_salute-237763169/

 

Iniziative di advocacy 

  • Disabilità e inclusione sociale

Per saperne di più: https://www.radioradicale.it/scheda/671013/il-maratoneta-trasmissione-a-cura-dellassociazione-luca-coscioni-per-la-liberta-di

  • Decriminalizzazione del lavoro sessuale

Per saperne di più: https://www.radioradicale.it/scheda/635766/decriminalizzare-il-lavoro-sessuale-proposte-e-iniziative-in-corso